Translate

venerdì 9 dicembre 2011

Carezze d'Autunno

Notte di pioggia, carezze d'Autunno per noi,
coperte di sogni distese sul nostro universo
riscaldano il dolce cammino che ci attende.
E' così piccola la mia fantasia,
stretta tra le dita del vento che mi porta da te,
corre in silenzio
tra mattini sfumati e luci lontane,
su strade distanti fatte di nuvole e cielo.
Dietro un piccolo addio
scompare incerto il Paradiso,
nel profumo delle foglie cadenti
sui nostri sorrisi malinconici.
Ho nel cuore il ricordo dei tuoi baci,
le guance calde come frutta mai colta,
sospeso il respiro, non cancella la freschezza
che corre nell'erba alta, gioca a nascondersi
dietro gli aranci fioriti e i campi incolti.
E' acqua che riempie lo stesso cielo
la pioggia che ora scende,
ma non cancella il bel tempo che fummo
nel nostro futuro appena trascorso.




Cristiano Bartolomei