Translate

venerdì 9 dicembre 2011

Ti leggo ogni giorno - I read you every day

Ti leggo tra le frasi del giorno,
ti leggo in ogni viaggio, paesaggio,
collina lontana, piccola casa sul pendio
che ora si avvicina al mio confine,
per rendermi spettatore di noi.
Ora ascolto le mie stesse parole,
le nostre voci all'unisono cantano
la bellezza incomprensibile.
Così nel profondo si diffonde
l'eco misteriosa, da lasciarci senza fiato,
la mente tende le sue dita sottili
che cercano oltre la linea dell'orizzonte.
Persino il mare scivola sulla pelle,
come fosse vento, le montagne innevate
si sciolgono, strette nelle nostre mani
fino alla prossima Primavera.

Cristiano Bartolomei


I can read between the phrases of the day,
I read you in every journey, landscape,
distant hill, a small house on the slope
which now comes close to my boundary,
to make me a spectator of us.
Now I listen to my own words,
our voices sing in unison
the incomprehensible beauty.
So deep in spreads
echo mysterious, leaving us breathless,
the mind tends her slender fingers
looking over the horizon.
Even the sea glides over the skin,
like wind, snow capped mountains
melt, narrow in our hands
until next Spring.

Cristiano Bartolomei