Translate

domenica 4 dicembre 2011

Una certezza

Riempirò fogli bianchi
scrivendo il tuo nome,
senza virgole né spazi,
perché è proprio così
che ti sento,
come un unico pensiero.
Sarò un vecchio
che rilegge,
con occhi stanchi,
i lontani ricordi,
assaporando ancora
nel brivido di un significato
l'antica emozione;
e la consapevolezza
di quanto di bello
sarà rimasto irrealizzato
renderà eterno
questo sentire,
questa continua attesa
di un tempo
che non ritornerà.


Cristiano Bartolomei