Translate

venerdì 9 dicembre 2011

Il segreto del Paradiso

Conosco le tue parole,
quanti baci mi dai?
Così tremarono i nostri cuori,
come trema l'acqua nel porto al chiaro di Luna.
E quella Luna era stretta tra le nostre dita,
forse un ultimo sogno, chissà.
Ti avrei portato via, senza ali, ma lontano.
Già ti sognavo dopo un solo istante,
come fa il vento quando porta la Primavera,
i fiori respirano con te
e cantano l'eternità.
Vorrei essere libero come i petali,
vestiti di colori senza pensieri,
sarebbe mio il segreto del Paradiso
e te lo donerei.


Cristiano Bartolomei