Translate

domenica 8 gennaio 2012

Near the sea it's never Winter - Sul mare non è mai Inverno


Near the sea it’s never Winter,
water plays with rocks and shells,
a street lit by God leads me
beyond the horizon, where the sun lies
like an old traveller,
transforms the salt in the colours of the sky,
reflects the hope and revives the desire for the infinite.
I look at my same tracks on the sand,
are interrupted where the wave reaches
to bring news from a long journey,
whispering delicate words.
I am comforted by their embrace,
taking off from fear.
Near the sea it’s never Winter,
the silence find his sweet words,
I find myself
in a thought of love.

Cristiano Bartolomei



Sul mare non è mai Inverno,
l'acqua gioca con gli scogli e le conchiglie,
una strada illuminata da Dio mi conduce
oltre l'orizzonte, dove il Sole giace
come un antico viaggiatore,
trasforma il sale nei colori del cielo,
riflette la speranza e ravviva il desiderio d'infinito.
Osservo le mie stesse tracce sulla sabbia,
si interrompono dove l'onda giunge
a portare novità dal suo lungo viaggio:
mi sussurra parole delicate,
mi conforta col suo abbraccio,
togliendomi dalla paura.
Qui sul mare non è mai Inverno,
il silenzio trova le sue dolci parole,
io ritrovo me stesso
in un pensiero d'amore.


Cristiano Bartolomei